Category: Politica

Accenni al nazionalismo ungherese, dalla Guerra di Indipendenza all’era Orban

  Budapest è una città incredibilmente bella. Quando la notte, tra il vento che ti soffia freddo addosso, cammini osservando il Danubio, è facile pensare a lei come alla città più romantica al mondo. I monumenti e i palazzi più importanti sono illuminati da calde luci gialle; tutto è pulito e splendente nel centro, tutto è solenne e elegante. La cura e l’attenzione per le attrazioni cittadine non deludono certamente al Castello di Buda, costruito, distrutto e ristrutturato più volte nel corso dei secoli. La collina su cui sorge, che per secoli ha ospitato il palazzo dei regnanti di...

Read More

Uno spettro si aggira per l’Europa e l’America: è lo spettro del populismo

Uno spettro si aggira per l’Europa e l’America: è lo spettro del populismo. Sotto questa etichetta si nascondono tante facce, da quella di capitalista caricaturale, da vignetta stile Pravda anni 30, di Donald Trump, a quella nostalgica dei sostenitori della Brexit, al protobolscevismo egualitarista dei grillini, al liberalismo razzista di “Alternative für Deutschland”, e solo lo snobismo dei liberal risparmia la stessa etichetta alle molteplici sinistre utopiste e conservatrici. Questo fenomeno, che sta contagiando come una febbre esotica le democrazie occidentali, viene imputato ai media, social e non, alla crisi che ha portato alla lumpenizzazione del ceto medio, al...

Read More

La nostra vita durante gli anni di piombo

  L’inizio degli anni di piombo si sovrappone al periodo della contestazione del Sessantotto che interessò l’Italia e L’Europa. Dopo le proteste studentesche arrivarono le lotte dei lavoratori per i rinnovi contrattuali, con forti contrasti nei posti di lavoro e nelle fabbriche. Era il cosiddetto “Autunno caldo”. Un serie di azioni e avvenimenti violenti scossero tutta Italia.   Lotta Continua e l’intervista a Casalegno Lotta Continua fu una delle maggiori formazioni della sinistra extraparlamentare italiana, di orientamento rivoluzionario operaista, nella prima metà degli anni settanta. Nacque nel 1969 in seguito a una scissione in seno al Movimento Studenti e...

Read More

Tempesta (im)perfetta nel PD, il colpo del ko

Congresso o non congresso? Scissione o non scissione? Guida alla comprensione di questi giorni del PD Il Partito Democratico è nato dalla confluenza di diverse correnti ideologiche e partitiche, quindi per forza di cose non può essere sempre unitario. E fin qui ci siamo. Il Partito Democratico, essendo democratico, ha un forte dibattito interno; logico, no? Ma ciò che è davvero incomprensibile, è che il dibattito interno venga sbandierato, sotto forma di minacce di scissioni (e non solo minacce), di strategie, più o meno occulte, per guidare il partito. La situazione è questa: Matteo Renzi vuole il Congresso del...

Read More

Il disarmo totale: evento possibile o pura utopia?

In un momento economicamente non di certo facile, l’industria delle armi è florida. Sulle nostre tasche e sulla nostra salute Non sentono la crisi. Anzi, in molti hanno bisogno di maggiori assunzioni. E il problema è ancora più grave se si osservano i dati sulla spesa militare di ciascuno Stato.  Osservando i dati, gli stati che spendono di più in proporzione al loro PIL sono stati situati in zone “calde” dal punto di vista dei conflitti (special modo medio Oriente, ma anche alcune zone africane); ciò a testimonianza del fatto che, come in ogni mercato, più c’è domanda e più si...

Read More
  • 1
  • 2