Category: Scienze

Pet therapy: quando per capirsi non occorrono le parole

Tutti noi conduciamo un’esistenza intermediata da continue conversazioni.                                                                       Viene così subito in mente la comunicazione verbale. Esistono però altri canali attraverso i quali l’uomo, inconsapevolmente, si esprime. Ognuno di questi ha un obiettivo unico:  la possibilità d’interazione sociale.  Se ciò non accadesse, lentamente, ci si ritroverebbe in un solitario silenzio, una realtà difficile da immaginare eppure descrittiva della condizione di  moltissimi soggetti colpiti da...

Read More

Marijuana e Depressione: facciamo chiarezza

Eccoci giunti all’ultimo dei tre capitoli riguardanti la depressione e le strategie terapeutiche a disposizione, naturali e non. Nel primo articolo (link QUI) abbiamo parlato dell’eziopatogenesi della depressione, con particolare riferimento ai meccanismi molecolari ed alla sintomatologia, mentre nel secondo (link QUI) abbiamo analizzato l’efficacia dell’Iperico nel trattamento della depressione. Con questo terzo articolo desideriamo invece far luce una volta per tutte sulle potenzialità terapeutiche della cannabis, accennando ai molti disturbi (neurologici e non) per il trattamento dei quali la cannabis appare una valida strategia. MA E’ DAVVERO TUTTO COSI’ SEMPLICE? In realtà, con buona pace di coloro che...

Read More

L’iperico, una pianta contro la depressione

Alla luce di questa piccola parentesi di neurobiologia (affrontata nella prima parte che trovate QUI) , appare dunque chiaro come la depressione sia scatenata dal simultaneo malfunzionamento di almeno tre sistemi. Pertanto, l’approccio farmacologico dovrà tener conto di tutti e tre i neurotrasmettitori. Fortunatamente, questi neurotrasmettitori hanno una struttura molecolare abbastanza simile e, nella loro degradazione, vengono riconosciuti da enzimi comuni, come ad esempio le MAO (Monoammine-Ossidasi). Gli enzimi responsabili del recupero dalla sinapsi (dei veri e propri “riciclatori”, che permettono il temporaneo “spegnimento del segnale”) sono invece diversi per tutte e 3. Ad ora, i farmaci in grado...

Read More

Sintomi e Fisiologia della depressione

La depressione è un disturbo dell’umore ricollegabile, in ultima analisi, ad una carenza di neurotrasmettitori come serotonina, dopamina e noradrenalina (o norepinefrina). E’ una delle patologie più sottovalutate nonostante la sua attualità: il confine tra essere depressi ed “essere tristi” talvolta può essere molto sottile. Nella depressione vera e propria, all’umore deflesso si accompagna tutta una costellazione di sintomi che investono l’area neurovegetativa (sonno veglia, alimentazione), l’attività psicomotoria (rallentamento/agitazione, alterazione della mimica) e la cognitività (deficit di attenzione) Le cause della depressione sono complesse; ad essa possono concorrere: Fattori genetici Disfunzioni ormonali Traumi precoci Stress recenti   Il risultato ultimo è, comunque, una...

Read More

Trappist-1: le incognite del nuovo sistema planetario scoperto dalla Nasa

  Come molti di voi sapranno, qualche giorno fa la NASA ha annunciato di aver scoperto ben sette pianeti “abitabili” orbitanti attorno alla stella TRAPPIST-1, una nana rossa distante 39,5 anni luce dalla Terra; la scoperta è di eccezionale portata, perché mai prima d’ora sono stati individuati così tanti pianeti terrestri attorno ad una singola stella.   La stella in questione, TRAPPIST-1, è una nana rossa di classe spettrale M8, ed è appena sopra il limite per l’innesco delle fusioni nucleari I pianeti sono: TRAPPIST-1b, il più vicino alla stella, con un periodo di rivoluzione di soli 1,5 giorni,...

Read More